Gateway Keyvisual

Addetto/a di gastronomia standardizzata CFP

preparare, organizzare, presentare, consigliare, suggerire

Addetto/a di gastronomia standardizzata CFP
Scaricare il ritratto professionale completo

Che cosa fa un/una addetto/a di gastronomia standardizzata CFP?

Quando si mangia bene in un ristorante di una catena, ci si può aspettare lo stesso in qualsiasi altro ristorante che ne faccia parte. Le attrezzature, i menu e le bevande sono uguali.

Gli addetti e le addette di gastronomia standardizzata lavorano in ristoranti di centri commerciali, stazioni di servizio autostradali, aeroporti, ristoranti aziendali e ristoranti da asporto. Hanno il compito di garantire che gli ospiti si sentano a proprio agio, possano orientarsi rapidamente nel menu e ricevano sempre cibo fresco. Lavorano secondo le istruzioni e si assicurano sempre di agire in conformità con gli standard del concetto di ristorazione esistente. Da un lato, preparano le pietanze e le bevande, dall'altro si assicurano che le pentole siano sempre piene e che siano disponibili abbastanza stoviglie e posate.

Gli addetti e le addette di gastronomia standardizzata amano il loro ruolo di host e sono felici di soddisfare i desideri dei clienti. Per questo motivo parlano una seconda lingua nazionale o prendono le ordinazioni degli ospiti in inglese e le comunicano alla cucina. Inoltre, eseguono lavori di pulizia, separano e smaltiscono i rifiuti nel rispetto dell'ambiente e rispettano le norme di salute, sicurezza e igiene.

Cosa e per cosa?

  • Affinché un ospite che non sa quale bevanda scegliere ottenga un aiuto a prendere la decisione, l’addetto di gastronomia standardizzata gli consiglia un succo di frutta che si abbina al piatto.
  • Affinché la clientela sia attratta dai piatti e dalle bevande che offre il ristorante, l’addetta di gastronomia standardizzata li presenta in modo attraente sui banchi e nelle vetrine.
  • Affinché i menù e le bevande di una catena di ristoranti siano sempre gli stessi e quindi facilmente riconoscibili, l’addetto di gastronomia standardizzata si attiene al concetto.
  • Affinché un gruppo di turisti che si trova in una zona di servizio venga servito con cortesia, l’addetta di gastronomia standardizzata offre in inglese i consigli per i piatti e per le bevande.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria. La conoscenza della lingua tedesca e/o dell’inglese rappresentano un aspetto preferenziale.
Formazione
2 anni formazione professionale di base.

Coloro che forniscono buone prestazioni, possono iscriversi successivamente al secondo anno della formazione di base come impiegato/a di gastronomia standardizzata AFC. Le attività sono simili; la professione è tuttavia più impegnativa e le materie più difficili. Anche la responsabilità è maggiore.
Aspetti positivi
Gli addetti e le addette di gastronomia entrano quotidianamente in contatto con diverse persone e, a seconda dell’azienda, anche con diverse nazionalità. Sono persone che ospitano e sono felici quando i clienti sono serviti e soddisfatti.
Aspetti negativi
A seconda della sede, le aziende di gastronomia standardizzata sono aperte 24 ore su 24. Quindi, non è raro che gli addetti e le addette di gastronomia standardizzata lavorino a turni o comunque con orari irregolari.
Buono a sapersi
Che lavorino in ristoranti take-away o negli aeroporti, in una stazione di servizio o in una mensa di un centro commerciale, gli addetti e le addette di gastronomia standardizzata sono sempre in movimento, parlano almeno una lingua straniera e spesso svolgono più di un lavoro. Tuttavia, in quanto membri di una squadra, non sono gli unici responsabili e possono sempre darsi una mano a vicenda se la situazione lo richiede.

TOP 10 richiesto

indispensabile
indispensabile
importante
importante
indispensabile
indispensabile
importante
molto importante
molto importante
molto importante

Percorsi di carriera: Addetto/a di gastronomia standardizzata CFP

Corsi di formazione ulteriore offerti da associazioni professionali, istituti tecnici e professionali e istituti tecnici superiori. Avanzamento: caposquadra, direttore/trice delle operazioni, business manager, proprietario/a dell'azienda.

Ingegnere/a in tecnologia alimentare SUP (Bachelor)

Albergatore/trice-ristoratore/trice SSS (diploma federale)

Capo della ristorazione collettiva EPS, esercente albergatore/trice EPS (diploma federale)

Responsabile della ristorazione APF, esercente albergatore/trice APF (attestato professionale federale)

Impiegato/a di gastronomia standardizzata AFC (entrata al 2° anno)

Addetto/a di gastronomia standardizzata CFP

Scuola elementare completata

Scaricare il ritratto professionale completo