Gateway Keyvisual

Addetto/a operatore/trice di edifici e infrastrutture CFP

mantenere, riparare, curare, tagliare, falciare, spalare, rimuovere

Addetto/a operatore/trice di edifici e infrastrutture CFP
Scaricare il ritratto professionale completo

Descrizione

Gli edifici, i loro dintorni e le strutture devono essere puliti, mantenuti e controllati e i rispettivi impianti tecnici devono essere funzionanti. È inoltre necessario provvedere alla manutenzione degli spazi verdi e dei sentieri, allo sgombero dalla neve e alla spartizione e allo smaltimento dei rifiuti nel rispetto dell’ambiente.

Gli addetti operatori e le addette operatrici di edifici e infrastrutture sono il braccio destro degli specialisti della manutenzione. Lavorano secondo le loro istruzioni, ma di solito organizzano autonomamente i loro compiti. Eseguono lavori di manutenzione strutturale e degli spazi verdi o aiutano nelle riparazioni e nella manutenzione degli impianti tecnici. Contribuiscono in questo modo a mantenere il valore degli spazi interni ed esterni degli edifici, delle scuole o degli impianti sportivi, dei centri di manutenzione delle amministrazioni comunali o delle piscine.

Come ausili di lavoro utilizzano diversi dispositivi, macchine, veicoli per la pulizia o lo sgombero, di cui si occupano anche della manutenzione.

Cosa e per cosa?

  • Affinché l’edificio e i suoi dintorni siano sempre puliti e sicuri, l’addetto operatore di edifici e infrastrutture li pulisce e li mantiene insieme alle piazzuole, alle aree verdi e ai sentieri circostanti.
  • Affinché le lezioni in una scuola possano svolgersi come previsto, l’addetta operatrice di edifici e infrastrutture cambia le lampadine rotte e sigilla i rubinetti che gocciolano.
  • Affinché all’interno e intorno all’edificio sia tutto verde e rigoglioso, l’addetto operatore di edifici e infrastrutture innaffia le piante, falcia i prati e rastrella le foglie.
  • Affinché il superiore sia informato sul lavoro quotidiano effettuato, l’addetta operatrice di edifici e infrastrutture annota coscienziosamente i lavori eseguiti.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria.
Formazione
Formazione professionale di base della durata di 2 anni.

Coloro che forniscono buone prestazioni, possono iscriversi successivamente al secondo anno della formazione di base come operatore/trice di edifici e infrastrutture AFC. Le attività sono simili; la professione è tuttavia più impegnativa e le materie più difficili. Anche la responsabilità è maggiore. Una descrizione individuale è disponibile sul sito www.gateway.one/formazioni.
Aspetti positivi
Gli addetti operatori e le addette operatrici di edifici e infrastrutture incontrano e conoscono svariate persone. Sono le anime buone sul posto di lavoro e spesso le persone in grado di risolvere complicati problemi, intraprendendo però tutto il possibile affinché essi non si verifichino e facendo sempre in modo che tutto vada al meglio.
Aspetti negativi
Gli addetti operatori e le addette operatrici di edifici e infrastrutture lavorano sia all’interno che all’esterno degli edifici, dove sono esposti alle intemperie; le attività da svolgere dipendono dalle stagioni. In estate, per esempio, si devono falciare i prati e strappare le erbacce. In inverno ci si occupa invece dello sgombero della neve e della salatura dei sentieri.
Lavoro quotidiano
Gli addetti operatori e le addette operatrici di edifici e infrastrutture lavorano in grandi aziende, nelle istituzioni come scuole, case di riposo, ospedali o impianti sportivi, nelle amministrazioni comunali, nei cantieri di manutenzione, nelle chiese, nelle amministrazioni immobiliari o nelle ditte di pulizia. Le loro prospettive di carriera sono eccellenti, dal momento che anche in futuro continueranno ad essere richieste persone con abilità manuali e conoscenze tecniche.

TOP 10 richiesto

molto importante
molto importante
importante
indispensabile
molto importante
indispensabile
importante
importante
indispensabile
indispensabile

Percorsi di carriera: Addetto/a operatore/trice di edifici e infrastrutture CFP

Corsi di formazione continua offerti dalle scuole tecniche e professionali e dall'Associazione svizzera degli operatori de edifici e infrastrutture. Avanzamento: amministratore/trice delegato/a, imprenditore/trice.

Economista aziendale Facility Management SUP (Bachelor)

Responsabile di facility management SSS, tecnico/a SSS conduzione di lavori edili (diploma federale)

Pulitore/trice di edifici EPS, dirigente in facility management e manutenzione EPS, custode di immobili EPS (diploma federale)

Custode APF, specialista in pulizia d'edifici APF, specialista in manutenzione APF (attestato professionale federale)

Giardiniere/a AFC, pulitore/trice di edifici AFC (tirocinio supplementare); specializzazione in un campo specifico

Operatore/trice di edifici e infrastrutture AFC (entrata al secondo anno di formazione)

Addetto/a operatore/trice di edifici e infrastrutture CFP

Scuola elementare completata

Scaricare il ritratto professionale completo