Gateway Keyvisual

Diploma federale

Consulente per la prima infanzia EPS

ascoltare, empatizzare, consigliare, accompagnare, sostenere

Consulente per la prima infanzia EPS
Scaricare il ritratto professionale completo

Descrizione

I consulenti e le consulenti per la prima infanzia accompagnano e sostengono chi si prende cura di neonati e bambini piccoli nell'affrontare situazioni quotidiane difficili. La loro attenzione è sempre rivolta allo sviluppo fisico, mentale ed emotivo e alla salute dei bambini.

I consulenti organizzano la consulenza sotto forma di visite a domicilio, al telefono, per via elettronica o al centro di consulenza. Dopo un primo incontro con i genitori, valutano lo sviluppo psicomotorio, sensomotorio, cognitivo ed emotivo dei bambini, la loro salute fisica ed eventuali problemi di affezione, regolazione o mancanza di crescita. Stabiliscono degli obiettivi e sviluppano delle strategie con i genitori per raggiungerli.

I consulenti per la prima infanzia lavorano con varie agenzie e professionisti specializzati e fanno uso della rete regionale e dei servizi disponibili. Riconoscono un possibile rischio per il benessere dei bambini e avviano misure appropriate.

Cosa e per cosa?

  • Affinché la sua consulenza porti a un cambiamento positivo nella situazione familiare, il consulente per la prima infanzia determina innanzitutto i bisogni di sostegno dei genitori e dei bambini, tenendo conto delle risorse esistenti e dei fattori di rischio.
  • Affinché possa rendere giustizia alle complesse situazioni familiari dei suoi clienti, la consulente per la prima infanzia registra e valuta le situazioni in tutta la loro multilateralità.
  • Affinché la difficile situazione dei genitori migliori rapidamente, il consulente per la prima infanzia coinvolge altri professionisti nella ricerca di servizi e interventi di sostegno coordinati in modo ottimale.
  • Affinché il processo di consulenza possa essere adattato in modo mirato, la consulente per la prima infanzia lo documenta in modo comprensibile e lo analizza e valuta sistematicamente.

Fatti

Ammissione
All'inizio dell'esame:

a) Diploma di infermiere/a SSS o SUP, educatore/trice dell'infanzia SSS, educatore/trice sociale SSS o levatrice SUP come pure

b) esperienza professionale di almeno 4 anni (50%) nella consulenza di maternità e paternità, un asilo nido, casa dei bambini, neonatologia, reparto neonati, assistenza postnatale, emergenza pediatrica, reparti pediatrici o spitex per bambini, e

c) qualifiche dei moduli richiesti (5) o conferme di equivalenza.
Formazione
Corso modulare di preparazione all'esame professionale superiore da 2 a 5 anni, composto da cinque moduli obbligatori. Il corso comprende 954 ore di apprendimento, di cui 43 giorni (344 ore) di insegnamento in aula. Quessto sostituirà il corso post-laurea in consulenza di maternità e paternità a partire da aprile 2022.

Nota: I costi del corso sono parzialmente coperti dalla Confederazione. I diplomati di un esame professionale federale superiore possono richiedere un sussidio al governo federale, in base al quale il 50% delle tasse del corso (massimo 10'500.-) e altri 4'000.- (se l’azienda è membro) sono rimborsati dal fondo per la formazione continua.
Aspetti positivi
I consulenti per la prima infanzia rafforzano le competenze sanitarie, sociali, auto ed educative dei genitori in situazioni complesse o instabili con l'obiettivo di promuovere il benessere del bambino. In questo modo, hanno un effetto preventivo e di promozione della salute.
Aspetti negativi
Se c'è la minaccia di una denuncia per messa in pericolo del benessere del bambino, l'atmosfera durante le riunioni è tesa. Tuttavia, anche quando l'umore è teso, i professionisti sono obbligati a prendere ordini concreti dalle autorità.
Lavoro quotidiano
I consulenti e le consulenti per la prima infanzia di solito lavorano in centri di consulenza materna e paterna. La consulenza materna e paterna fa parte dell'assistenza all'infanzia e alla gioventù all'interfaccia dei settori sociale e sanitario ed è offerta su scala nazionale in Svizzera.

TOP 10 richiesto

indispensabile
molto importante
indispensabile
importante
importante
importante
indispensabile
molto importante
indispensabile
molto importante

Percorsi di carriera: Consulente per la prima infanzia EPS

Corsi di perfezionamento presso varie istituzioni del settore sanitario e assistenziale.

Direttore/trice di corsi per genitori, direttore/trice di un centro di consulenza per madri e padri

Consulente per la prima infanzia EPS

Infermiere/a SSS risp. SUP o titolo equivalente (vedi ammissione)

Scaricare il ritratto professionale completo