Gateway Keyvisual

BA in design di prodotto, indirizzo design di moda

Designer SUP – di moda

abbozzare, progettare, creare, anticipare, indossare

Designer SUP – di moda
Scaricare il ritratto professionale completo

Descrizione

I designer e le designer di moda danno un tocco personale alla moda. Per poter creare abiti che piacciono alla gente occorre confrontarsi con diversi aspetti della società e dell'arte. Solo così è possibile capire quali sono le tendenze future della moda. I professionisti e le professioniste fanno degli abbozzi in base alle proprie idee e impressioni. In seguito sviluppano una linea. Partendo dagli abbozzi dei modelli che ritengono adatti per la collezione effettuano dei disegni dettagliati. Poi scelgono il materiale e realizzano un primo modello (prototipo) che spesso modificano e migliorano finché trovano la soluzione ottimale.

I designer e le designer di moda progettano capi d'abbigliamento per donne, uomini, bambini, per lo sport e per il tempo libero.

Cosa e per cosa?

  • Affinché il designer di moda crei un prototipo per una nuova collezione autunnale, applica diverse tecniche e metodi di progettazione.
  • Affinché la designer di moda trovi il tessuto giusto per una linea di abbigliamento per bambini, esamina diversi campioni di tessuto e ne testa la robustezza.
  • Affinché il designer di moda possa ideare una collezione controcorrente di costumi da bagno per un cliente, osserva esempi in altri paesi e fa alcuni abbozzi.
  • Affinché la designer di moda non porti proposte già viste poco tempo fa, si familiarizza con la scena della moda attuale.

Fatti

Ammissione
a) Assolvimento di un tirocinio (AFC) nel campo della moda e maturità professionale artistica, oppure:

b) maturità liceale, titolo equivalente e un anno di attività pratica nel settore o corso preparatorio in una scuola d’arte

c) per candidati con attestato federale di capacità (AFC) senza maturità: esame di ammissione.

Le condizioni di ammissione alle scuole private possono variare.
Formazione
Formazione presso una scuola superiore d'arte:

Zurigo: indirizzo tessili, studio di base della durata di un anno, studio principale della durata di 3 anni.

Basilea: indirizzo moda, studio di base della durata di un anno, studio principale della durata di due anni e mezzo.

Ginevra; indirizzo «stylisme, mode» studio della durata di tre anni.

La durata della formazione nelle scuole private varia molto.
Aspetti positivi
Come designer di moda, si vive al massimo il proprio potenziale artistico per il design e la propria sensibilità per i tessuti giusti, anche se ci sono delle linee guida. Vedere i modelli diventare una collezione finita è sempre un'esperienza meravigliosa.
Aspetti negativi
Non è sempre facile affermarsi in questa professione. La concorrenza non dorme mai, bisogna sempre essere pronti alle innovazioni, non solo osservare le tendenze, ma superarle.
Lavoro quotidiano
I designer e le designer di moda si confrontano intensamente con l'attualità, mettendo sempre in discussione le procedure abituali della moda. D'altra parte, utilizzano anche le loro abilità artigianali e tecniche, ricercano e applicano diverse pratiche di design.

TOP 10 richiesto

importante
indispensabile
molto importante
importante
molto importante
indispensabile
molto importante
importante
indispensabile
indispensabile

Percorsi di carriera: Designer SUP – di moda

Specializzazione come stilista, coordinatore/trice di moda, consulente agli acquisti. Attività come giornalista di moda, illustratore/trice per case editrici di moda, ev. dopo aver seguito una formazione complementare. Apertura di un proprio atelier, ma ci vuole molto spirito d'iniziativa.

Formazione di Master in Fashion Design

Stilista, coordinatore/trice di moda, consulente agli acquisti (specializzazione)

Designer SUP – di moda

Certificato federale di formazione pratica (AFC) nel campo del design con maturità professionale o maturità liceale o titolo equivalente (vedi ammissione)

Scaricare il ritratto professionale completo