Gateway Keyvisual

Elettronico/a multimediale AFC

installare, regolare, misurare, riparare, calcolare, combinare, esaminare

Elettronico/a multimediale AFC

Descrizione

Gli elettronici e le elettroniche multimediali svolgono la loro attività presso un negozio specializzato nella manutenzione di apparecchi elettronici o computer o presso la ditta che li produce. Si occupano dell’installazione, la manutenzione e la riparazione degli apparecchi.

Devono avere una vasta gamma di conoscenze sui vari impianti e le loro componenti: televisione a colori, apparecchi video, camcorder, impianti stereo, computer, monitor, stampanti, antenne, impianti collegati a un satellite, telefoni, cellulari, scanner, stampanti per foto, impianti stereo per auto, impianti di sicurezza, e così via. Ogni specialista conosce in modo approfondito i prodotti della propria ditta.

Gli elettronici e le elettroniche multimediali offrono consulenza ai clienti, fanno il piano per l’installazione, calcolano i costi ed eseguono il lavoro. Una gran parte della loro attività è costituita dal servizio a domicilio, per installare, riparare ed esaminare gli impianti. Di solito, le riparazioni sono in eseguite nell’officina. Installano PC e programmi a seconda dei bisogni dei clienti. Sono specializzati nel campo del suono e dell'immagine. Per individuare i difetti e i guasti utilizzano appositi apparecchi o il computer.

Cosa e per cosa?

  • Affinché l'elettronico multimediale possa trovare fonti di guasto difficili da individuare, utilizza strumenti per misurare una parte del dispositivo dopo l'altra. L'individuazione dei difetti richiede una grande capacità di astrazione e una buona capacità di deduzione.
  • Affinché il cliente possa godere di "suoni come in una sala da concerto" a casa sua, l'elettronica multimediale installa un sistema audio e lo configura in modo ottimale.
  • Affinché l'elettronico multimediale sia in grado di controllare il funzionamento dei vari dispositivi, ha a sua disposizione una documentazione tecnica, come schemi di circuiti o istruzioni.
  • Affinché il cliente possa utilizzare immediatamente il computer a casa, l'elettronica multimediale gli prepara il PC con i programmi e le periferiche appropriate.
  • Affinché il proprietario di una casa possa avere un sistema satellitare con canali televisivi nella migliore qualità, l'elettronico multimediale chiarisce le esigenze e poi progetta, assembla e installa il sistema.
  • Affinché l'elettronica multimediale sia sempre aggiornata, tiene traccia delle informazioni sui nuovi sviluppi e si occupa dei nuovi dispositivi, testandone l'uso e le funzioni.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria con buone prestazioni in matematica, geometria e fisica.
Formazione
Formazione professionale di base della durata di 4 anni presso un negozio specializzato in apparecchi di elettronica di svago o ditta del settore multimediale. Frequenza della scuola professionale artigianale-industriale (SPAI) e dei corsi interaziendali organizzati dall’associazione professionale.
Aspetti positivi
Il lavoro è vario, perché ogni compito è diverso. Gli elettronici e le elettroniche multimediali hanno contatti con i clienti e lavorano in diverse sedi. La loro competenza è molto richiesta. Sono informati sulle novità nel settore dell'elettronica di consumo.
Aspetti negativi
La formazione continua è essenziale per stare al passo con gli sviluppi tecnici. A volte le cose si fanno frenetiche nell'officina. Alcuni clienti possono essere complicati.
Lavoro quotidiano
Il rapido cambiamento tecnologico nel settore multimediale ha un impatto sul lavoro quotidiano dei professionisti. Stanno al passo con la tecnologia e propongono costantemente nuovi prodotti. Ciò richiede una forte volontà di imparare e un'apertura all'innovazione.

TOP 10 richiesto

molto importante
molto importante
indispensabile
indispensabile
importante
molto importante
importante
indispensabile
indispensabile
importante

Percorsi di carriera: Elettronico/a multimediale AFC

Corsi di formazione offerti dall'associazione MMTS, dalle scuole professionali e dagli istituti tecnici superiori. Avanzamento: capo/a del servizio o del reparto riparazioni, dirigente d’azienda, laboratorio tecnico o negozio in proprio.

Ingegnere/a elettronico/a SUP, ingegnere/a telecomunicazioni SUP (Bachelor)

Tecnico/a SSS elettrotecnica (diploma federale)

Elettronico/a multimediale APF, tecnico/a del suono APF, agente tecnico-commerciale APF (attestato professionale federale)

Specializzazione in un campo particolare

Elettronico/a multimediale AFC

Scuola elementare completata