Gateway Keyvisual

BA o MA of Law

Giurista U

consigliare, indagare, informare, accusare, difendere, discutere

Giurista U

Descrizione

Una semplice lite tra colleghi può già essere problematica poiché ognuno la vive in un modo particolare e ricerca la soluzione del conflitto secondo il proprio punto di vista. Chi ha ragione? Il diritto regola determinate attività umane in modo pubblico (diritto pubblico) e private (diritto privato).

Viene così creata una base per risolvere (non tutti) i conflitti d’interesse. I giuristi conoscono le regole e le sanno applicare. La loro attività è ampia: in tribunale, nell’amministrazione, nell’economia. Non sempre si tratta di compiti esclusivamente giuridici. La base formativa molto ampia offerta dagli studi giuridici permette la pratica di molte attività. In generale, con la pratica, ogni giurista si specializza in un determinato settore.

Cosa e per cosa?

  • Affinché i casi penali siano trattati in tribunale, il giudice inquirente compila le prove pertinenti: interroga l'accusato e i testimoni, ottiene perizie e legge rapporti.
  • Affinché l'avvocatessa possa rappresentare in modo convincente il suo cliente in tribunale, discute con lui i fatti del caso in dettaglio e legge i fascicoli d'indagine per arrivare alla verità nel modo più accurato possibile.
  • Affinché le disposizioni legali siano sempre adattate alle circostanze e ai valori sociali, l'avvocato amministrativo elabora le relative modifiche (per esempio nuova legge sul matrimonio, revisione dell'AVS, riforma agraria).
  • Affinché la successione di un cliente sia regolata secondo i suoi desideri, la notaia redige il testamento di conseguenza. Nel fare ciò, tiene conto anche delle disposizioni legali.
  • Affinché l'avvocato possa avviare il divorzio della sua cliente, accoglie i suoi reclami, parla anche con il marito ed elabora, per esempio, una proposta di convenzione (accordo sul mantenimento).
  • Affinché un'azienda concluda un contratto giuridicamente corretto (per esempio un accordo di licenza), l'avvocatessa d'affari chiarisce la base giuridica, conduce le trattative e poi formula il contratto.

Fatti

Ammissione
Maturità federale o, a seconda dei regolamenti di ogni università, altri diplomi, come ad esempio maturità cantonale, diploma di maestro di scuola elementare.
Formazione
3 anni di studi universitari per il bachelor e 1½ anni per il master. Ogni università ha il suo percorso formativo.
Aspetti positivi
Le opportunità di carriera dopo la laurea sono varie e interessanti. I giuristi e le giuriste con esperienza lavorano sui problemi in modo indipendente.
Aspetti negativi
I giuristi e le giuriste che vogliono essere ammessi all'ordine non sempre trovano subito un tirocinio. A seconda del lavoro, sono anche confrontati con situazioni di stress.
Lavoro quotidiano
I fatti di un problema legale possono spesso essere interpretati in modi diversi, il che significa che di solito non esiste un'unica soluzione corretta. I giuristi e le giuriste devono quindi giustificare in modo convincente il loro punto di vista.

TOP 10 richiesto

molto importante
indispensabile
indispensabile
molto importante
indispensabile
importante
importante
indispensabile
molto importante
importante

Percorsi di carriera: Giurista U

Le funzioni tipiche del/della giurista sono: giudice, giudice istruttore (giudice distrettuale, giudice per le indagini preliminari), sostituto/a procuratore/trice, avvocato/essa, notaio/a, legale presso l’amministrazione comunale, cantonale o federale, legale di una ditta, di un commercio, di una banca o di un’assicurazione.

Professore/a universitario/a (ricerca, insegnamento)

Studio in proprio

Ufficiale giudiziario/a (tribunale), giurista nella pubblica amministrazione o nel settore privato

Giurista con studi post-laurea (possibile in vari campi in Svizzera e all'estero)

Dottore in giurisprudenza, avvocato/essa, notaio/a

Giurista U

Maturità liceale (vedi accesso)