Gateway Keyvisual

Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Posta

consultare, chiarificare, ordinare, organizzare, monitorare, pianificare

Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Posta
Scaricare il ritratto professionale completo

Descrizione

Chiunque venga servito allo sportello postale ha a che fare con gli impiegati e le impiegate del commercio al dettaglio – Posta. Sono consulenti esperti e venditori di servizi postali e lavorano direttamente allo sportello (front office), in background (back office) o in un negozio di posta. Ricevono e affrancarono lettere e pacchi. Grazie alla loro conoscenza della logistica, sono sempre in grado di fornire informazioni competenti sui percorsi postali e sulle procedure di consegna più veloci.

Gli impiegati e le impiegate del commercio al dettaglio – Posta si occupano anche del traffico dei pagamenti, aprono conti presso PostFinance e spiegano ai clienti i vari vantaggi, l'e-banking, l'uso delle carte clienti e molto altro. Se lavorano in un negozio dell'ufficio postale, consigliano anche i clienti su vari abbonamenti di telefonia mobile e vendono dei computer portatili, delle stampanti o delle macchine fotografiche digitali. Nel back office si occupano principalmente dei compiti amministrativi, della compilazione dei moduli, dell'accettazione, del controllo del recapito e della localizzazione di lettere e pacchi smarriti.

Ci sono due opzioni. Quando si tratta di «creazione di esperienze di acquisto» gli impiegati creano mondi di esperienza orientati al prodotto e al servizio, sviluppano promozioni, organizzano eventi per i clienti e conducono colloqui di vendita elaborati. Nella «gestione degli shop online» si occupano della presentazione della merce e dei processi nello shop online, registrano gli articoli, aggiornano e valutano i dati sulle vendite online e sul comportamento dei clienti.

Cosa e per cosa?

  • Affinché il cliente possa inviare lettere e pacchi, l'impiegato del commercio al dettaglio – Posta li riceve e calcola la tariffa di spedizione in base al peso e al modo di trasporto.
  • Affinché i clienti conoscano il modo più veloce per spedire la loro posta espressa, l'impiegata del commercio al dettaglio – Posta utilizza la sua conoscenza dei processi logistici della Posta per fornire una consulenza competente.
  • Affinché il cliente sia a conoscenza dei servizi di PostFinance, l'impiegato del commercio al dettaglio – Posta lo informa sui servizi e sui vantaggi e, se necessario, apre un conto.
  • Affinché il cliente possa effettuare un deposito allo sportello postale, l'impiegata del commercio al dettaglio – Posta lavora in modo estremamente coscienzioso e preciso secondo le direttive della Posta e si attiene a tutte le norme di sicurezza.
  • Affinché i clienti possano effettuare o elaborare elettronicamente le transazioni postali, l'impiegato del commercio al dettaglio – Posta ha una conoscenza approfondita delle soluzioni digitali per i clienti della Posta.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria, livello medio o superiore.
Formazione
Formazione professionale di base in tirocinio della durata di 3 anni. All'inizio dell’apprendistato si decide se scegliere l’opzione «creazione di esperienze di acquisto» oppure «gestione degli shop online».

Coloro che denotano un buon rendimento scolastico possono frequentare i corsi integrativi di preparazione alla maturità professionale.

Assistente del commercio al dettaglio CFP: formazione abbreviata della durata di 2 anni per giovani maggiormente orientati alla pratica.
Aspetti positivi
Dopo una formazione approfondita su tutti i prodotti e servizi della Posta e sull'intera attività bancaria, compresa la gestione dei conti e del materiale per ufficio, il risparmio o la telefonia, gli impiegati e le impiegate del commercio al dettaglio – Posta sono esperti di operazioni postali e bancarie.
Aspetti negativi
L'orario di lavoro si basa di solito sull'orario di apertura. Soprattutto prima delle vacanze, come il Natale, c'è un'alta attività.
Lavoro quotidiano
Gli impiegati e le impiegate del commercio al dettaglio – Posta lavorano allo sportello postale, nel fronte back office e nello shop postale. Lì, consigliano, vendono e svolgono compiti amministrativi.

TOP 10 richiesto

A seconda del settore, sono richiesti requisiti specifici. Qui: Interesse per il traffico postale, piacere nel trattare con i computer e il lavoro amministrativo, capacità numeriche, buona memoria.

indispensabile
importante
molto importante
indispensabile
molto importante
importante
indispensabile
importante
molto importante
indispensabile

Percorsi di carriera: Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Posta

Corsi di perfezionamento e specializzazione offerti dall’istituto svizzero per la formazione dei capi azienda (SIU) o dalla società svizzera degli impiegati di commercio (SSIC). Avanzamento: impiegato/a capo/a del commercio dettaglio, dirigente di filiale, acquisitore/trice, formatore/trice interno, dirigente, gestione di un negozio in proprio.

Economista aziendale SUP (Bachelor)

Economista aziendale SSS, marketing manager SSS (diploma federale)

Manager nel commercio al dettaglio EPS, responsabile degli acquisti EPS, capo/a di vendita EPS, capo/a di marketing EPS (diploma federale)

Specialista del commercio al dettaglio APF, specialista d'approvvigionamento APF, specialista in marketing APF, specialista in vendita APF (attestato professionale federale)

Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Posta

Assistente del commercio al dettaglio CFP o scuola elementare completata

Scaricare il ritratto professionale completo