Gateway Keyvisual
Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Impiegato/a di commercio AFC – Ramo agenzie viaggi

organizzare, scrivere, rendere conto, telefonare, raccogliere, consigliare

Impiegato/a di commercio AFC – Ramo agenzie viaggi

Descrizione

Gli impiegati e le impiegate di commercio - ramo agenzie viaggi - sono le persone che possono concretizzare i nostri sogni di vacanza almeno per quanto riguarda l’organizzazione del viaggio. Al centro della loro attività vi sono i clienti e le clienti, con i loro desideri e le loro aspettative. Essi forniscono la consulenza alla clientela in ufficio o al telefono.

Attraverso il colloquio cercano di identificare le mete preferite e le modalità di viaggio desiderate. Talvolta il catalogo o il prospetto bastano al cliente, talvolta devono prenotare i mezzi di trasporto, il vitto e l’alloggio per un viaggio già pianificato nei dettagli, altre volte devono invece progettare assieme un itinerario adattato ai desideri soggettivi del cliente.

I bisogni e le aspettative sono tanto diversificati quanto il tipo di clientela da trattare. Gli impiegati di commercio delle agenzie di viaggio sono competenti nel loro ramo e riescono a trovare soluzioni anche quando talvolta, per delle ragioni contingenti, un progetto di viaggio non può essere realizzato.

Conoscono molte destinazioni e la situazione politica dei vari Paesi, come pure le possibilità di alloggio e le diverse escursioni possibili, le prescrizioni doganali, le disposizioni in merito al rilascio dei visti d’entrata, le modalità assicurative e molto altro ancora. Quando il cliente o la cliente hanno deciso per una destinazione, si assumono i compiti preparativi necessari.

Riservano i biglietti ferroviari, navali o di volo, le camere d’albergo, le automobili a noleggio, i biglietti per spettacoli o manifestazioni; spediscono e fatturano al cliente i documenti di viaggio e altro ancora. Gli impiegati di commercio – agenzie viaggi - lavorano anche presso operatori turistici: allestiscono pacchetti di viaggio e cataloghi, provvedono alle necessarie riservazioni, calcolano i costi e fissano i prezzi. Sovente devono occuparsi della ricerca di possibilità per nuove offerte di vacanza.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria, livello medio o superiore. Padronanza della dattilografia.

Possibilità di frequentare la scuola media professionale (SMP) previo superamento dell’esame d’ammissione.
Formazione
Formazione professionale di base di 3 anni, profilo B (formazione di base), E (formazione estesa) o formazione estesa con maturità professionale integrata, in un’agenzia di viaggi o presso un operatore turistico.

TOP 10 richiesto

A seconda del settore, ci sono richiesti requisiti specifici. Qui: Buone capacità in dattilografia, conoscenza delle lingue straniere e buone nozioni di geografia, interesse per il ramo viaggi e il turismo.

molto importante
indispensabile
importante
indispensabile
molto importante
importante
importante
molto importante
indispensabile

Percorsi di carriera

Esame professionale per l’ottenimento dell’attestato professionale federale (APF) di guida turistica o esame professionale in un altro settore come ad es. marketing, relazioni pubbliche, finanze, gestione del personale, ecc. Esame professionale superiore per l’ottenimento del titolo di capo di marketing dipl. o in un altro settore. Scuola specializzata superiore (SSS): specialista turistico/a dipl. SSS, economista aziendale dipl. SSS. Scuola universitaria professionale (SUP): economista aziendale BSc SUP, manager turistico/a BSc SUP o BSc SUP in Business Administration.