Gateway Keyvisual
Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Operatore/trice sociosanitario/a AFC

supervisionare, curare, lavare, pulire, ordinare, somministrare, conservare

Operatore/trice sociosanitario/a AFC

Descrizione

L’operatore sociosanitario e l’operatrice sociosanitaria assistono e curano persone con problemi di salute. Svolgono autonomamente i loro compiti sotto la responsabilità generale di operatori diplomati. Lavorano in ospedali, cliniche e centri di riabilitazione, in case per anziani e in altri servizi (per es. cure a domicilio).

I loro compiti si differenziano per genere di attività. Nella cura e nell'assistenza, gli operatori aiutano i pazienti nell’igiene del corpo, nell’alimentazione, nell'attività motoria e nello svolgimento delle mansioni quotidiane. Nel settore tecnica medica, aiutano il personale specializzato dei laboratori di analisi, in psicoterapia e nelle cure infermieristiche.

Effettuano i prelievi del sangue, svolgono attività in laboratorio e somministrano il cibo con sonde. Per quanto riguarda i compiti burocratici e logistici, si occupano della preparazione dei macchinari e dello strumentario medico, predisponendoli all’uso. Provvedono a realizzare l'inventario del materiale necessario alla cura, dei medicinali, dei generi alimentari e del materiale di cancelleria.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria.

Per accedere alla formazione è richiesto il superamento di esami d’ammissione e/o di una prova attitudinale comprensiva eventualmente anche di uno stage.
Formazione
Formazione professionale di base di 3 anni in un’istituzione sociosanitaria o frequenza della Scuola professionale specializzata per le professioni sanitarie e sociali (SSPSS).Tirocinio: per persone adulte (età minima 18 anni). La formazione si svolge nella forma del tirocinio duale: formazione pratica nell’istituzione sociosanitaria con frequenza dei corsi teorici alla Scuola cantonale degli operatori sociali (SCOS) a Mendrisio. Al termine della formazione e dopo il superamento degli esami di fine tirocinio si ottiene l’attestato federale di capacità (AFC) di operatore/trice sociosanitario/a.

Scuola a tempo pieno: durata 4 anni. Frequenza della Scuola specializzata per le professioni sanitarie e sociali (SSPSS) a Canobbio; primo anno: corsi teorici (materie di maturità professionale sanitaria e sociale, conoscenze professionali, ginnastica e sport) e stage di osservazione di due settimane in un istituto di cura. Secondo anno: corsi teorici, 7 settimane di stage. Terzo e quarto anno: corsi teorici e stage di 5 mesi ogni anno nell'assistenza sanitaria in case per anziani, ospedali e servizi a domicilio (rientro a scuola 1 giorno alla settimana).

Corsi interaziendali: 39 giorni suddivisi su 4 anni. Al termine della formazione e dopo il superamento degli esami si ottiene l’attestato federale di capacità (AFC) di operatore/trice sociosanitario/a e l'attestato federale di maturità professionale sanitaria e sociale.

TOP 10 richiesto

importante
molto importante
importante
indispensabile
indispensabile
indispensabile
importante
indispensabile
molto importante
molto importante

Percorsi di carriera

L’operatore sociosanitario e l’operatrice sociosanitaria svolgono un’attività interessante e varia nel settore sanitario. Al termine della formazione o dopo qualche anno di esperienza professionale possono accedere a un corso di laurea di primo livello in cure infermieristiche.

Infermiere/a SUP, levatore/trice SUP, educatore/trice sociale SUP (Bachelor)

Esperto/a in cure intense SPD SSS, esperto/a in cure anestesia SPD SSS, esperto/a in cure urgenti SPD SSS (diploma federale)

Infermiere/a SSS, educatore/trice sociale SSS, animatore/trice di comunità SSS (diploma federale)

Assistente specializzato/a in cure di lungodegenza e assistenza APF, coordinatore/trice in medicina ambulatoriale APF (attestato professionale federale)

Operatore/trice sociosanitario/a AFC

Addetto/a alle cure sociosanitarie CFP o scuola elementare completata