Gateway Keyvisual

BA in musica, specializzazione in musica sacra

Organista

interpretare, esercitarsi, fare le prove, esibirsi

Organista
Scaricare il ritratto professionale completo

Che cosa fa un/una organista?

Gli organisti e le organiste lavorano in una parrocchia. Fungono – a tempo pieno o parziale – da maestri del coro, da organiste o da cantori. Con la direzione del coro della chiesa non dimostrano solo le loro capacità musicali, ma anche quelle pedagogiche e motivazionali. Possono diventare il confidente dei giovani, la persona di riferimento centrale. Nei giorni festivi, per battesimi, matrimoni, cresime o funerali, gli organisti e le organiste sono responsabili dell'organizzazione musicale del servizio.

Organizzano ed eseguono le prove necessarie. Inoltre, organizzano concerti in chiesa, durante i quali loro stessi si esibiscono. Panificano gli eventi, impiegano musicisti, svolgono lavori di relazioni pubbliche.

Cosa e per cosa?

  • Affinché la messa di Pasqua possa svolgersi in un contesto più solenne, l'organista prepara alcuni canti adatti con il coro dei giovani.
  • Affinché l'orchestra della chiesa possa suonare un brano appropriato a un servizio funebre, l'organista lo modifica in modo che abbia un suono commuovente ma non troppo malinconico.
  • Affinché tutti i musicisti e i cantanti interessati possano essere coinvolti in un grande concerto in chiesa e conoscano il loro ruolo, l'organista utilizza i suoi contatti e pianifica le date e l'intero programma.
  • Affinché l'organista possa preparare un programma musicale adeguato per un battesimo, si consulta in anticipo con i giovani genitori del bambino da battezzare.

Fatti

Ammissione
Diploma di maturità professionale o liceale, diploma di maturità specialistica nel settore professionale della musica e del teatro, diploma di maturità commerciale o di scuola secondaria o formazione equivalente. Superamento della procedura di ammissione.
Formazione
a) 2-3 anni (professione principale): Akademie für Schul- und Kirchmusik, Lucerna, Institut für evang. Kirchenmusik, Zurigo; 1-2 anni (professione secondaria).

b) Musica di chiesa cattolica (attività accesoria): San Gallo, Olten, Briga, Wettingen.

c) 7-10 semestri (organista, direttore/trice di coro) presso un conservatorio (Basilea, Berna, Zurigo, Ginevra, Losanna, Sion).
Aspetti positivi
Le attività musicali possono essere di per sé molto appaganti. Tuttavia, quando un brano musicale, magari composto dai professionisti stessi, ha un suono ancora più potente attraverso l'acustica di una chiesa, è una sensazione sublime. La congregazione è grata per l'accompagnamento musicale delle messe.
Aspetti negativi
Lavorare sempre a nuove composizioni, organizzare le orchestre e i cori, curare le relazioni pubbliche e offrire ai fedeli un programma di qualità costante richiede molto impegno.
Buono a sapersi
Di solito, gli organisti e le organiste esercitano la loro professione solo di sera, durante il fine settimana o nei giorni festivi. Ciò significa che di solito lavorano in un'altra professione nel campo della musica. Oppure intraprendono un'attività non musicale, ad esempio in parrocchia, che può essere ben combinata con la professione di organista.

TOP 10 richiesto

molto importante
importante
indispensabile
molto importante
importante
molto importante
indispensabile
indispensabile
importante
indispensabile

Percorsi di carriera: Organista

Corsi: Schule für Kirchenmusik, Lucerna, Institut für evang. Kirchenmusik, Zurigo, associazioni religiose regionali o nazionali.

Concertista, direttore/trice d'orchestra (diploma)

Organista

Maturità liceale o titolo equivalente (vedi ammissione)

Scaricare il ritratto professionale completo