Gateway Keyvisual

Attestato professionale federale

Responsabile della produzione in falegnameria APF

produrre, pianificare, analizzare, coordinare, monitorare, dirigere, guidare

Responsabile della produzione in falegnameria APF

Descrizione

I responsabili della produzione in falegnameria sono responsabili dell’organizzazione, della pianificazione, della gestione economica e della qualità dell’intera produzione. Essi analizzano le problematiche relative alla commessa, decidono e coordinano la produzione. Gestiscono la comunicazione tra collaboratori, fornitori e responsabili del progetto.

I responsabili della produzione in falegnameria sono pure responsabili degli standard qualitativi, in particolare del controllo della calcolazione dei prezzi e dei termini di fornitura. Coordinano la logistica aziendale, pianificano e introducono nuove procedure nella produzione e dispongono delle competenze decisionali in merito.

Accanto ai compiti di conduzione e di formazione in ambito produttivo (in particolare nelle procedure), essi assicurano precisione e accuratezza dell’esecuzione, rispetto delle norme in materia di sicurezza e di protezione della salute degli addetti al lavoro. Possono inoltre assumere ruoli sostitutivi di responsabilità nella conduzione dell’azienda.

Cosa e per cosa?

  • Affinché la produzione proceda in modo razionale e orientato al cliente, il responsabile della produzione in falegnameria fa in modo che i processi di produzione si svolgano agevolmente e applica nell’officina ciò che hanno elaborato i reparti di vendita e pianificazione.
  • Affinché la capacità degli impianti di produzione sia utilizzata in linea con gli ordini, la responsabile della produzione in falegnameria controlla le procedure e i processi.
  • Affinché si possa produrre in modo economico, il responsabile della produzione in falegnameria prepara autonomamente gli ordini minori, esegue disegni di officina e normativi, allestisce liste dei materiali e dei materiali di lavorazione e piani di montaggio, consiglia i clienti e calcola la quantità di materiale da acquistare.
  • Affinché le macchine per la lavorazione del legno CNC, le piallatrici e le seghe a nastro funzionino sempre perfettamente, la responsabile della produzione in falegnameria si occupa accuratamente della loro manutenzione.

Fatti

Ammissione
All'inizio dell'esame:

Attestato federale di capacità di falegname AFC, carpentiere/a AFC e perfezionamento quale «Specialista della produzione ASFMS».
Formazione
Dopo il perfezionamento quale «Specialista della produzione ASFMS»: 636 lezioni (corsi modulari paralleli all’esercizio della professione).

Nota: I costi del corso sono parzialmente coperti dalla Confederazione. I diplomati di un attestato professionale federale possono richiedere un sussidio al governo federale, in base al quale il 50% delle tasse del corso (massimo 9'500.-) e altri 4'000.- (se l’azienda è membro) sono rimborsati dal fondo per la formazione continua.
Aspetti positivi
Le responsabili e i responsabili della produzione in falegnameria eseguono autonomamente gli ordini, dalla pianificazione, attraverso l’esecuzione tecnica, economica e orientata al cliente fino alla consegna. Affrontano situazioni inaspettate con un approccio sistematico e creativo.
Aspetti negativi
Le responsabili e i responsabili della produzione in falegnameria coordinano le decisioni necessarie internamente ed esternamente. Ciò non è sempre facile se le parti coinvolte hanno idee differenti.
Lavoro quotidiano
Le responsabili e i responsabili della produzione in falegnameria svolgono funzioni chiave nei quadri medi delle aziende del settore della falegnameria. Rappresentano inoltre attivamente la loro azienda verso l’interno e l’esterno.

TOP 10 richiesto

molto importante
importante
indispensabile
molto importante
importante
indispensabile
importante
indispensabile
indispensabile
molto importante

Percorsi di carriera: Responsabile della produzione in falegnameria APF

Svariate offerte di perfezionamento proposte dalle scuole specializzate. Master of Advanced Studies (MAS) SUP.

Master of Engineering in tecnica del legno, Master of Science in Engineering (MSE)

Ingegnere/a del legno SUP, architetto/a SUP (Bachelor)

Tecnico/a SSS tecnica del legno, tecnico/a SSS progettazione edile (diploma federale)

Maestro/a falegname EPS, economista aziendale PMI EPS (diploma federale)

Responsabile della produzione in falegnameria APF

Falegname AFC, carpentiere/a AFC o titolo equipollente (vedi amissione)