Gateway Keyvisual

Diploma d'una scuola specializzata supperiore

Tecnico/a SSS conduzione di lavori edili

condurre, guidare, progettare, pianificare, organizzare, reagire, ottimizzare, calcolare

Tecnico/a SSS conduzione di lavori edili
Scaricare il ritratto professionale completo

Descrizione

I tecnici e le tecniche nella conduzione di lavori edili fanno parte dei quadri di un impresa di costruzioni. Sono responsabili della commessa dall’inizio fino alla conclusione dell’opera: eseguono le operazioni di precalcolazione delle commesse, allestiscono le offerte e prestano la consulenza alla clientela. Pianificano e dirigono i lavori edili, provvedono affinché tutto il materiale occorrente sia disponibile al momento richiesto, allestiscono il programma dei lavori e i piani d’intervento dei diversi artigiani, vigilano sul rispetto dei termini esecutivi come pure sull’attività edile del cantiere. Provvedono affinché vengano rispettate le prescrizioni di sicurezza e gli standard qualitativi.

Sono le persone di riferimento per le direzione lavori, architetti, ingegneri, committenti, autorità, fornitori, subappaltatori e collaboratori. Assumono pure compiti amministrativi quali l’allestimento dei conteggi o delle postcalcolazioni.

Approfondimenti

I tecnici e le tecniche nella conduzione di lavori edili specializzati in soprastruttura lavorano sia nell'edilizia che nella gestione delle costruzioni. Grazie alle loro conoscenze, sono in grado di comprendere la costruzione da entrambe le parti, dalla stesura dei progetti al monitoraggio del completamento. Hanno messo in pratica i progetti: Sviluppano i progetti per la costruzione, valutano i materiali da costruzione, tengono conto degli aspetti ecologici ed economici. I tecnici e le tecniche redigono le stime dei costi, formulano la base per le offerte, confrontano le offerte. Coordinano le scadenze e i lavori durante la fase di pianificazione e durante la fase di gestione della costruzione. Si occupano dei conti di costruzione, ecc. Un aiuto importante per tutto il loro lavoro è il computer.
I tecnici e le tecniche nella conduzione di lavori edili specializzati in sottostruttura si occupano principalmente della pianificazione e della supervisione dei progetti di costruzione che si trovano sotto la superficie terrestre. Possono essere cantine, tunnel o gallerie, ma anche reti di approvvigionamento e smaltimento come canali, dighe o fognature. I tecnici analizzano la situazione iniziale dei progetti e ne ricavano misure. Se identificano i punti deboli della costruzione, sviluppano in modo efficiente soluzioni costruttive. A volte li visualizzano facendo realizzare da disegnatori e disegnatrici schizzi o piani di costruzione. Occasionalmente, controllano anche le condizioni statiche di semplici progetti di costruzione e ne deducono l'eventuale necessità di intervento.
I tecnici e le tecniche nella conduzione di lavori edili specializzati in paesaggista lavorano come supervisori quando si tratta di progettare, creare, riprogettare e mantenere giardini e spazi verdi, nonché strutture sportive e ricreative. Pianificano l'uso di macchine, attrezzature, materiali e personale e gestiscono anche tutta la contabilità e la corrispondenza commerciale ad essi associata. I tecnici e le tecniche sono attivi sia nella gestione tecnica pratica che nella gestione aziendale. Con il loro lavoro di organizzazione, coordinamento e monitoraggio, garantiscono che le strutture siano completate in modo corretto e puntuale.
I tecnici e le tecniche nella conduzione di lavori edili specializzati in costruzione in legno lavorano come progettisti o manager di un'impresa di legname. Grazie alle loro ampie competenze, agiscono come generalisti per le moderne costruzioni in legno. I tecnici e le tecniche sono principalmente coinvolti nei processi di pianificazione delle costruzioni in legno e ne gestiscono la realizzazione. Durante la fase di progettazione consigliano architetti e ingegneri su questioni dettagliate relative alla costruzione in legno, alla costruzione e all'esecuzione. In azienda organizzano e controllano i metodi e i processi di produzione, in cantiere gestiscono gli artigiani.
I tecnici e le tecniche nella conduzione di lavori edili specializzati in vie del traffico si occupano della pianificazione e della supervisione dei progetti di costruzione di strade per il traffico pedonale e veicolare. Il loro lavoro è necessario perché il terreno coltivato in modo naturale non è adatto come superficie di traffico e non può soddisfare le esigenze dei moderni sistemi di traffico e di trasporto. Per questo motivo, i tecnici e le tecniche sono responsabili dell'organizzazione di superfici di traffico durevoli e sicure che siano al tempo stesso il più possibile ecologiche ed economiche. Analizzano la situazione iniziale di un progetto di pianificazione del quartiere o di costruzione di strade e ne ricavano le misure necessarie. Inoltre, coordinano anche il rilievo per la registrazione del progetto e controllano le condizioni statiche di semplici strutture di sicurezza dei ponti e del traffico in consultazione con gli ingegneri.

Cosa e per cosa?

  • Affinché la cliente decida di aggiudicare il contratto di costruzione all'impresa di costruzioni, il tecnico conduzione di lavori edili determina le prestazioni da fornire e le propone un'offerta che non può rifiutare.
  • Affinché la conversione non superi i tempi previsti, la tecnica conduzione di lavori edili elabora un programma e pianifica il personale e le macchine.
  • Affinché la trasformazione soddisfi i requisiti dei clienti, il tecnico conduzione di lavori edili visita regolarmente il cantiere, supporta i team e interviene se necessario.
  • Affinché né l'ambiente né la forza lavoro siano messi in pericolo, la tecnica conduzione di lavori edili assicura che tutti i regolamenti per la protezione dell'ambiente e la sicurezza sul lavoro siano rispettati.

Fatti

Ammissione
I requisiti richiesti possono variare. Generalmente vengono richiesti:

a) Muratore/trice o sondatore/trice (sottostruttura), gardiniere/a o disegnatore/trice con indirizzo architettura del paesaggio , 1 anno di esperienza professionale e superamento dell'esame di ammissione.

b) Capo muratore/trice, capo costruttore/trice stradale, capo costruttore/trice di binari nonché un anno di esperienza in cantiere in questa funzione.

c) Sono possibili registrazioni di dossier con un diverso background formativo se è possibile dimostrare almeno 1 anno di esperienza professionale nella gestione delle costruzioni.
Formazione
Da completare come formazione a tempo pieno o part-time. Formazione a tempo pieno: da 23 settimane a 2 anni a seconda del fornitore. Formazione part-time: 3 anni. A seconda del fornitore, formazione pratica supplementare (durata tra 9 settimane e 1 anno). Dopo due anni di esperienza professionale si può richiedere il titolo europeo riconosciuto "Ingenere/a EurEta".
Aspetti positivi
I tecnici e le tecniche conduzione di lavori edili sono specialisti e manager ricercati nelle imprese di costruzione e si assumono la responsabilità di progetti di costruzione impegnativi ed entusiasmanti sin dalle prime fasi. Con la loro crescente esperienza sono anche in grado di supervisionare più cantieri contemporaneamente.
Aspetti negativi
I tecnici e le tecniche assicurano che gli ordini di costruzione siano gestiti senza problemi dalla A alla Z. Questo non è sempre facile, perché se in cantiere, ad esempio, sorgono dei disaccordi, ci si aspetta che trovino rapidamente una soluzione condivisa da tutte le parti interessate.
Lavoro quotidiano
I tecnici e le tecniche conduzione di lavori edili lavorano nelle imprese di costruzione e nelle amministrazioni pubbliche. Rispetto alla loro formazione di base, il loro lavoro si è spostato dal cantiere all'ufficio. Tuttavia, questo non ha reso il tutto più facile o più confortevole, in quanto i compiti che vi si svolgono sono più estesi e anche più impegnativi di prima.

TOP 10 richiesto

importante
molto importante
molto importante
indispensabile
importante
indispensabile
indispensabile
molto importante
indispensabile
importante

Percorsi di carriera: Tecnico/a SSS conduzione di lavori edili

Corsi delle scuole tecniche e professionali e del campus di Sursee, stage in Europa e oltreoceano.

Ingegnere/a civile SUP, architetto SUP, ingegnere/a in architettura paesaggistica SUP, ingegnere/a – Orticoltura SUP (Bachelor)

Capo gruppo, project manager, responsabile di reparto, formatore/trice professionale

Tecnico/a SSS conduzione di lavori edili

Attestato federale capacità (AFC) in un campo correlato o titolo equivalente (vedi ammissione)

Scaricare il ritratto professionale completo