Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Tecnologo/a per lo smaltimento delle acque AFC

localizzare, esaminare, manutenere, controllare, riparare, rinnovare

Tecnologo/a per lo smaltimento delle acque AFC

Descrizione

Per garantire che non si verifichino guasti nelle canalizzazioni, nei pozzi, nelle condutture e nelle tubazioni, i tecnologi e le tecnologhe per lo smaltimento delle acque ne assicurano il corretto funzionamento, poiché l’acqua scorre ovunque negli insediamenti, nelle cucine, nei bagni, nelle lavanderie o nelle grondaie. I tubi di collegamento dell’acqua di sorgente, le condutture di smaltimento delle acque o le canalizzazioni principali portano l’acqua nelle case, la lasciano defluire o la raccolgono.

Gli impianti devono essere puliti, drenati, ispezionati, mantenuti o rinnovati e riparati dai tecnologi per lo smaltimento delle acque. Per esempio, per la manutenzione vengono utilizzati metodi meccanici di rimozione del calcare, mentre per gli intasamenti viene utilizzata acqua ad alta pressione. Quando si indaga su un sistema di smaltimento delle acque è necessario un lavoro investigativo. A questo scopo vengono utilizzate telecamere radiocomandate; successivamente viene documentata e segnalata la presenza di eventuali danni.

I lavori di risanamento prevedono interventi di rinnovamento e riparazione. Qui entrano in gioco i robot per canalizzazioni o vengono utilizzati speciali metodi di rivestimento interno. I tecnologi e le tecnologhe per lo smaltimento delle acque contrastano i possibili rischi rispettando le norme di sicurezza.

Cosa e per cosa?

  • Affinché l’acqua raggiunga senza problemi le tubature di collegamento dei complessi residenziali, il tecnologo per lo smaltimento delle acque ripara o sostituisce le tubature di smaltimento difettose o deteriorate.
  • Affinché le acque reflue possano essere continuamente raccolte e trasportate, la tecnologa per lo smaltimento delle acque pulisce e mantiene il sistema di smaltimento delle acque.
  • Affinché possano essere localizzate le condutture o i tubi danneggiati, il tecnologo per lo smaltimento delle acque utilizza una telecamera radiocomandata.
  • Affinché il cliente sia informato sullo stato della rete di tubature del suo immobile in caso di risanamento, la tecnologa per lo smaltimento delle acque lo documenta e lo consiglia con competenza sugli interventi da eseguire.
  • Affinché le tubazioni che richiedono un risanamento possano nuovamente trasportare l’acqua con sicurezza, il tecnologo per lo smaltimento delle acque utilizza uno speciale processo di rivestimento per il loro rinnovo.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria, livello medio o superiore.
Formazione
Tirocinio della durata di 3 anni. Sono possibili tre orientamenti: ispezione, manutenzione o risanamento degli impianti di smaltimento delle acque.

Per i giovani maggiormente orientati per le attività pratiche è possibile seguire la formazione di addetto/a allo smaltimento delle acque CFP della durata di 2 anni. Una descrizione individuale è disponibile sul sito www.gateway.one/formazioni.
Aspetti positivi
I tecnologi per lo smaltimento delle acque sono sempre in giro, svolgono diverse attività e incontrano molte persone. Non c’è tempo per la monotonia e la noia.
Aspetti negativi
Il lavoro sui canali di impianti estremamente sporchi e deteriorati non è un gioco da ragazzi. Anche le riparazioni in punti difficilmente raggiungibili richiedono abilità e pazienza.
Lavoro quotidiano
I tecnologi e le tecnologhe per lo smaltimento delle acque devono affrontare quotidianamente ogni tipo di sporcizia. Tuttavia oggigiorno le attrezzature, le macchine e gli apparecchi moderni rendono molte cose più facili. Questa professione ha molto più a che fare con la tecnologia e il lavoro di indagine che con il guadare passaggi sotterranei maleodoranti.

TOP 10 richiesto

importante
indispensabile
molto importante
importante
molto importante
indispensabile
indispensabile
importante
indispensabile
molto importante

Percorsi di carriera: Tecnologo/a per lo smaltimento delle acque AFC

Avanzamento: amministratore/trice delegato/a, direttore/trice di stabilimento, imprenditore/trice.

Programmi di laurea in settori correlati

Corsi di formazione continua proposti dall'Associazione per la formazione nel ramo manutenzione delle canalizzazioni (advk) e da altre associazioni professionali

Operatore/rice nella videoispezione fognature (specializzazione)

Tecnologo/a per lo smaltimento delle acque AFC

Addetto allo smaltimento delle acque CFP o scuola elementare completata