Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Articoli elettrici

consultare, chiarificare, ordinare, organizzare, monitorare, pianificare

Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Articoli elettrici

Descrizione

Tutto ciò che è utile nelle abitazioni e che deve essere collegato alla presa appartiene al settore specialistico degli impiegati e delle impiegate del commercio al dettaglio – Articoli elettrici. Per esempio, vendono lavastoviglie, lavatrici, frigoriferi, macchine elettriche da cucina e da caffè ecc. Lavorano nei negozi di vendita e nei reparti specializzati delle società di installazione elettrica. Come professionisti della vendita, sono anche attivi in qualità di consulenti, poiché di solito c'è da spiegare l'uso degli elettrodomestici. I clienti vogliono anche informazioni sulle differenze di prezzo e di qualità o sulle innovazioni tecniche. Per garantire che la loro gamma di prodotti si venda anche visivamente, gli impiegati e le impiegate la presentano in modo attraente.

Gli impiegati e le impiegate del commercio al dettaglio – Articoli elettrici passano una parte del loro tempo di lavoro anche nel magazzino e nel back office, dove si occupano principalmente dei fornitori. Ordinano la merce, controllano i documenti di consegna e la merce in arrivo e immagazzinano i prodotti in modo professionale e chiaro. Nel fare ciò, si avvalgono dei più recenti strumenti informatici.

In questa professione ci sono due opzioni specifiche. Quando si tratta di «creazione di esperienze di acquisto» gli impiegati del commercio al dettaglio creano mondi di esperienza orientati al prodotto e al servizio, sviluppano promozioni, organizzano eventi per i clienti e conducono colloqui di vendita elaborati. Nella «gestione degli shop online» gli impiegati del commercio al dettaglio si occupano della presentazione della merce e dei processi nello shop online, registrano gli articoli, aggiornano e valutano i dati sulle vendite online e sul comportamento dei clienti.

Cosa e per cosa?

  • Affinché il cliente possa acquistare un frigorifero adatto, l'impiegato del commercio al dettaglio – Articoli elettrici lo consiglia sulle caratteristiche degli apparecchi, sulle marche, sulle differenze di prezzo e sulle norme di sicurezza.
  • Affinché i colli di bottiglia nelle vendite siano evitati, l'impiegata del commercio al dettaglio – Articoli elettrici effettua gli ordini e mette i nuovi prodotti sugli scaffali.
  • Affinché nel negozio sia presentata al cliente una buona panoramica dei diversi prodotti, l'impiegato del commercio al dettaglio – Articoli elettrici li dispone in modo chiaro e attraente.
  • Affinché la merce sia venduta al prezzo corretto, l'impiegata del commercio al dettaglio – Articoli elettrici scansiona gli acquisti e incassa il prezzo d'acquisto dai clienti.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria, livello medio o superiore.
Formazione
Formazione professionale di base in tirocinio della durata di 3 anni. All'inizio dell’apprendistato si decide se scegliere l’opzione «creazione di esperienze di acquisto» oppure «gestione degli shop online».

Coloro che denotano un buon rendimento scolastico possono frequentare i corsi integrativi di preparazione alla maturità professionale.

Assistente del commercio al dettaglio CFP: formazione abbreviata della durata di 2 anni per giovani maggiormente orientati alla pratica.
Aspetti positivi
Gli impiegati e le impiegate del commercio al dettaglio – Articoli elettrici possono dare un contributo significativo al risparmio climatico, ad esempio prestando gratuitamente dispositivi di registrazione dei costi energetici, impegnandosi a fornire consultazioni d'impulso sull'efficienza energetica degli apparecchi elettrici e fornendo informazioni sul corretto smaltimento degli apparecchi elettrici.
Aspetti negativi
L'orario di lavoro si basa di solito sull'orario di apertura. A volte l'azienda è molto occupata. Poi gli specialisti devono mantenere il sangue freddo e rimanere cortesi e amichevoli nonostante lo stress.
Lavoro quotidiano
Gli impiegati e le impiegate del commercio al dettaglio – Articoli elettrici lavorano nei punti vendita delle aziende di installazione elettrica e delle aziende elettriche, nei negozi specializzati e nei reparti elettrici dei grandi distributori.

TOP 10 richiesto

A seconda del settore, sono richiesti requisiti specifici. Qui: Interesse per i prodotti elettrici, le attrezzature tecniche e le innovazioni, comprensione tecnica, piacere di lavorare con i computer, talento per i numeri.

indispensabile
importante
molto importante
indispensabile
molto importante
importante
indispensabile
importante
molto importante
indispensabile

Percorsi di carriera: Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Articoli elettrici

Corsi di perfezionamento e specializzazione offerti dall’istituto svizzero per la formazione dei capi azienda (SIU) o dalla società svizzera degli impiegati di commercio (SSIC). Avanzamento: impiegato/a capo/a del commercio dettaglio, dirigente di filiale, acquisitore/trice, formatore/trice interno, dirigente, gestione di un negozio in proprio.

Economista aziendale SUP (Bachelor)

Economista aziendale SSS, marketing manager SSS (diploma federale)

Manager nel commercio al dettaglio EPS, responsabile degli acquisti EPS, capo/a di vendita EPS, capo/a di marketing EPS (diploma federale)

Specialista del commercio al dettaglio APF, specialista d'approvvigionamento APF, specialista in marketing APF, specialista in vendita APF (attestato professionale federale)

Impiegato/a del commercio al dettaglio AFC – Articoli elettrici

Assistente del commercio al dettaglio CFP o scuola elementare completata