Gateway Keyvisual

Attestato professionale federale

Specialista in sistemi termici APF

regolare, ottimizzare, fare la manutenzione, sostituire, impostare

Specialista in sistemi termici APF
Scaricare il ritratto professionale completo

Che cosa fa un/una specialista in sistemi termici APF?

Viviamo a latitudini in cui è difficile immaginare una vita senza sistemi di riscaldamento, dove gli spazi domestici riscaldati fanno parte della qualità di vita. Gli specialisti e le specialiste in sistemi termici sono dei professionisti nel campo del riscaldamento. Hanno conoscenze approfondite in idraulica, tecnica di regolazione, elettrotecnica, tecnica dei sistemi e degli impianti, tecnica del freddo, energia solare e combustibili biologici.

Sono specialisti nelle tecniche di riscaldamento per quanto riguarda gli impianti tradizionali e sempre più anche per quelli che si basano sulle energie rinnovabili. Si occupano di impianti speciali con sistemi complessi che dispongono di diverse fonti di produzione del caldo, come termopompe o impianti solari.

Mettono in funzione nuovi impianti e si occupano del servizio di manutenzione e di riparazione: il loro obiettivo è di regolare in modo ottimale gli impianti per garantire il loro funzionamento efficiente, ecologico e sicuro. Conoscono i sistemi di produzione del caldo, come anche gli aspetti essenziali della distribuzione del calore. Sono alla guida di piccoli gruppi di collaboratori. Sono possibili tre indirizzi: impianti a gasolio, impianti a gas, impianti a legna.

Cosa e per cosa?

  • Affinché l'impianto di riscaldamento di una vecchia casa unifamiliare non consumi inutilmente energia, lo specialista in sistemi termici lo regola in modo da produrre meno emissioni.
  • Affinché un impianto di riscaldamento funzioni correttamente, la specialista in sistemi termici, specializzata in forni a gasolio e a gas, migliora la combustione e controlla allo stesso tempo le norme di sicurezza.
  • Affinché lo specialista in sistemi termici possa mettere in funzione l'impianto di riscaldamento in un edificio in conformità con le norme, deve rispettare le disposizioni vigenti in materia di sicurezza.
  • Affinché la specialista in sistemi termici riduca le emissioni acustiche e di odori di un grande impianto di riscaldamento in un edificio industriale, sostituisce i componenti obsoleti e riadatta le pompe di calore.

Fatti

Ammissione
Prima dell'esame:

a) Formazione professionale di base AFC in una professione tecnica/artigianale ed esperienza pratica nel settore del riscaldamento per almeno 3 anni dopo il completamento della formazione di base, o:

b) aver completato la formazione professionale di base AFC ed esperienza lavorativa pratica nel settore del riscaldamento di almeno 4 anni dopo il completamento della formazione professionale di base.
Formazione
Formazione parallela alla professione e con corsi di preparazione all’esame della durata di circa 9 mesi. L’offerta prevede diversi moduli di formazione: ogni modulo si conclude con il rilascio di un certificato.

Ci sono 4 indirizzi: impianti a olio, impianti a gas, impianti a legna e pompe di calore.

Dopo l’assolvimento dei moduli è previsto un esame secondo le disposizioni della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).

Nota: I costi del corso sono parzialmente coperti dalla Confederazione. I diplomati di un attestato professionale federale possono richiedere un sussidio al governo federale, in base al quale il 50% delle tasse del corso (massimo 9'500.-) e altri 4'000.- (se l’azienda è membro) sono rimborsati dal fondo per la formazione continua.
Aspetti positivi
I specialisti e le specialiste in sistemi termici possono fare molto per rendere i sistemi di riscaldamento di qualsiasi tipo meno dannosi per l'ambiente. Questo ha senso ed è di grande importanza, soprattutto in tempi del riscaldamento climatico.
Aspetti negativi
Gli specialisti e le specialiste in sistemi termici sono spesso in viaggio da un cliente all'altro, quindi possono verificarsi complicazioni, soprattutto durante le stagioni fredde.
Buono a sapersi
Gli specialisti e le specialiste in sistemi termici sono per lo più in viaggio per aziende del settore della tecnologia del riscaldamento e non di rado per una clientela fissa. A volte si tratta della messa in funzione di un nuovo impianto, poi di interventi di manutenzione e spesso regolano i sistemi di riscaldamento in modo ottimale e controllano le impostazioni di sicurezza. Tutto questo rende la giornata lavorativa molto varia.

TOP 10 richiesto

importante
indispensabile
importante
importante
molto importante
indispensabile
molto importante
indispensabile
indispensabile
molto importante

Percorsi di carriera: Specialista in sistemi termici APF

Corsi di perfezionamento offerti da ImmoClima Svizzera, associazioni professionali e scuole tecniche e professionali.

Ingegnere/a in tecnica degli edifici SUP (Bachelor)

Tecnico/a SSS in tecnica degli edifici, operatore/trice in automazione degli edifici SSS (diploma federale)

Maestro/a in riscaldamenti EPS (diploma federale), maestro/a spazzacamino

Specialista in sistemi termici APF

Certificato federale di formazione pratica (AFC) in una professione tecnica/artigianale (vedi ammissione)

Scaricare il ritratto professionale completo