Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Ceramista industriale AFC

mescolare, preparare, formare, bruciare, lavorare, manovrare, controllare

Ceramista industriale AFC

Descrizione

Per la costruzione e la ristrutturazione di immobili occorrono materiali di base come mattoni per le opere murarie, tegole per i tetti nonché ceramica sanitaria ed edile. Nell’ambito della tecnica ambientale sono molto diffusi i filtri antiparticolato e i catalizzatori.

I ceramisti industriali e le ceramiste industriali si occupano della produzione industriale di prodotti ceramici, di prodotti ceramici per l’edilizia, come pure di prodotti tecnici e di carburo metallico. I posti di tirocinio si trovano presso aziende che si occupano prevalentemente della produzione di ceramica grezza, di ceramica fine, di ceramica per l’edilizia, di ceramica tecnica, di carburi metallici e del modellaggio di elementi ceramici.

Le ceramiste e i ceramisti industriali realizzano prodotti importanti per il miglioramento della qualità della vita. Grazie alla crescente sensibilità per la protezione del clima e dell’ambiente, all’uso di prodotti edili ecologici e all’ottimizzazione delle tecniche di lavorazione industriale, i ceramisti industriali diventano specialisti sempre più ricercati.

Cosa e per cosa?

  • Affinché le materie prime siano uttilizzate in modo mirato, il ceramista industriale ha una conoscenza scientifica approfondita dei vari materiali.
  • Affinché la qualità dei prodotti sia garantita, la ceramista industriale prepara le materie prime secondo le specifiche di produzione.
  • Affinché i prodotti siano fabbricati in serie, il ceramista industriale allestisce l'impianto di produzione; ad esempio, assembla gli strumenti necessari e fornisce i prodotti grezzi.
  • Affinché i prodotti siano della qualità richiesta, la ceramista industriale controlla a campione i prodotti intermedi e finali di una serie con strumenti di controllo e unità di controllo.
  • Affinché gli errori di produzione siano evitati al meglio possibile, il ceramista industriale controlla e mantiene regolarmente gli impianti e le attrezzature.
  • Affinché gli impianti di produzione siano utilizzati a pieno regime, la ceramista industriale pianifica il loro utilizzo sulla base degli ordini e cerca anche di ottimizzare il più possibile i processi di produzione.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria, livello medio o superiore.
Formazione
Il tirocinio dura 3 anni. Sono disponibili i seguenti orientamenti: ceramica da costruzione, ceramica grezza, ceramica raffinata, ceramica tecnica, creazione di modelli, produzione di metalli duri.
Aspetti positivi
I ceramisti e le ceramiste industriali fabbricano prodotti importanti per aumentare la nostra qualità di vita. Sono specialisti ricercati; possono applicare le loro ampie conoscenze in molti modi.
Aspetti negativi
Non ci sono molte aziende in Svizzera dove vengono formati i ceramisti e le ceramiste industriali. Un cambio di lavoro comporta di solito un cambio di residenza.
Lavoro quotidiano
Ceramista industriale non è una professione ceramica eccezionalmente creativa, perché tutti i prodotti che vengono fabbricati sono prodotti di massa. Sono prodotti in grandi quantità, ciò significa che un lavoro simile deve essere fatto spesso più volte di seguito. I professionisti sono soddisfatti del funzionamento delle moderne macchine come presse, macchine da colata o da taglio e dell'uso di un lavoro manuale preciso.

TOP 10 richiesto

indispensabile
importante
indispensabile
indispensabile
importante
indispensabile
molto importante
molto importante
importante
molto importante

Percorsi di carriera: Ceramista industriale AFC

Corsi di formazione continua offerti da istituti tecnici e professionali. Dopo aver completato la loro formazione di base, i ceramisti industriali hanno l'opportunità di lavorare in molti campi industriali, tra cui la scienza dei materiali, la tecnologia di produzione o i metodi di prova. Avanzamento: amministratore/trice delegato/a, direttore/trice d'azienda, imprenditore/trice, proprietario/a d'azienda.

Maestro/a dell’industria ceramica (formazione in Germania), tecnico/a in ceramica, ingegnere SUP in scienze dei materiali (Bachelor)

Dirigente in facility management e manutenzione EPS (diploma federale)

Specialista in manutenzione APF (attestato professionale federale)

Ceramista industriale AFC

Scuola elementare completata