Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Falegname CFP

misurare, progettare, tagliare, attaccare, carteggiare, forare

Falegname CFP

Descrizione

I falegnami CFP eseguono lavori semplici in officina o sul cantiere: conoscono sia i vari materiali usati e le loro qualità, sia gli utensili e le macchine che sono chiamati ad usare. Fabbricano pezzi ed eseguono semplici lavori di montaggio. A seconda del compito assegnato, lavorano da soli o in gruppo. Per le persone in formazione presso aziende specializzate nella produzione di finestre è previsto l’orientamento «costruzione di finestre»; per tutte gli altri, l’orientamento «falegnameria».

Cosa e per cosa?

  • Affinché un componente in legno possa essere assemblato con precisione, il falegname aiuta a realizzarlo. Lo leviga, lo prepara per la laccatura e monta i serramenti.
  • Affinché una casa sia abitabile, la falegname installa finestre, scale e porte, monta i mobili da incasso, le strutture divisorie e realizza i rivestimenti per le pareti secondo le istruzioni dei superiori.
  • Affinché un mobile in legno danneggiato riacquisti tutto il suo splendore, il falegname lo ripara con professionalità.
  • Affinché il montaggio sul posto proceda rapidamente, la falegname l’organizza minuziosamente, preparando e caricando nei veicoli di trasporto i materiali, gli strumenti e gli ausili necessari.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria.
Formazione
Formazione professionale della durata di 2 anni in una falegnameria o in una scuola d’arti e mestieri a tempo pieno. Frequenza della scuola professionale artigianale-industriale (SPAI) durante 1 giorno alla settimana e dei corsi interaziendali della durata complessiva di 28 giornate di 8 ore ciascuna.

Coloro che forniscono buone prestazioni, possono iscriversi successivamente al secondo anno della formazione di base come falegname AFC. Le attività sono simili; la professione è tuttavia più impegnativa e le materie più difficili. Anche la responsabilità è maggiore. Una descrizione individuale è disponibile sul sito www.gateway.one/formazioni.
Aspetti positivi
I falegnami lavorano con professionalità il legno. Proprio perché da questo materiale si possono ricavare numerose varietà di prodotti, non solo sedie, tavoli o panche, questo lavoro è appassionante e molto vario.
Aspetti negativi
La falegnameria può essere notevolmente rumorosa e produrre molta sporcizia. Il lavoro si svolge soprattutto in piedi.
Lavoro quotidiano
I falegnami lavorano spesso con seghe, macchine manuali leggere come levigatrici angolari, ma anche con macchine pesanti, installate nella falegnameria e gestite in parte da computer, che facilitano il lavoro.

TOP 10 richiesto

indispensabile
importante
indispensabile
molto importante
indispensabile
importante
indispensabile
importante
molto importante
molto importante

Percorsi di carriera: Falegname CFP

Le possibilità di sviluppo in questa professione sono buone: i professionisti con una buona formazione sono ricercati. Corsi modulari offerti dall’Associazione svizzera fabbricanti di mobili e serramenti ASFMS. I moduli possono essere seguiti a seconda dei bisogni individuali o combinati in modo da portare ad una formazione riconosciuta. Esiste la possibilità di conseguire la maturità professionale.

Ingegnere/a del legno SUP, architetto SUP/SPF (Bachelor)

Tecnico SSS tecnica del legno, designer SSS (diploma federale)

Maestro/a falegname EPS, economista aziendale PMI EPS (diploma federale)

Responsabile della produzione in falegnameria APF, progettista in falegnameria APF, progettista artigiano/a APF, artigiano/a addetto alla conservazione dei monumenti storici APF, progettista d'interni APF, specialista del legno APF (attestato professionale federale)

Specialista della produzione VSSM/FRECEM, montatore/trice VSSM (formazione specialistica)

Disegnatore/trice AFC – Architettura d’interni, carpentiere/a AFC (tirocini supplementari abbreviati)

Falegname AFC (inizio dal 2. anno di tirocinio)

Falegname CFP

Scuola elementare completata