Gateway Keyvisual
Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Studio postdiploma

Infermiere/a in cure intense SPD SSS

osservare, curare, evaluare, consigliare, decidere, organizzare

Infermiere/a in cure intense SPD SSS

Descrizione

Nel reparto per le cure intense vengono messi i pazienti gravi (in coma dopo un incidente o una grave operazione o sofferenti di una malattia molto pericolosa), il cui stato non permette un'assistenza adeguata nel reparto normale. Essi devono essere sorvegliati in continuazione tramite apparecchi e monitori speciali. Oltre a ciò, essi ricevono tutte le cure consuete (alimentazione, igiene, cambio di posizione, cambio della biancheria ecc.). Occorre pure prendere le dovute precauzioni per evitare piaghe da decubito, trombosi ecc.

Fatti

Ammissione
Diploma in cure infermieristiche o diploma equivalente e 1-2 anni di pratica in un ospedale per cure acute.
Formazione
2 anni con impiego a tempo pieno.

TOP richiesto

Destrezza, pazienza e tatto nel trattare con la gente, grande resistenza, comprensione per problemi tecnici, discrezione, disposizione ad assumere responsabilità, buone doti d'osservazione, voglia d'imparare, talento organizzativo, capacità di lavorare in gruppo, buona costituzione.

Percorsi di carriera

Corsi offerti dall'associazione professionale o dai grandi ospedali; corsi gestionali.

Istruttore/trice per infermieri/e in cure intense

Capo/a turno, responsabile di una stazione per cure intense

Infermiere/a in cure intense SPD SSS

Infermiere/a SSS con esperienza professionale in cure intense (vedi ammissione)