Gateway Keyvisual

Pittore/trice di scenari AFC

dare la mano di fondo, pitturare, tappezzare, affilare, lisciare, spruzzare, mescolare

Pittore/trice di scenari AFC
Scaricare il ritratto professionale completo

Che cosa fa un/una pittore/trice di scenari AFC?

All'opera e al teatro rimaniamo affascinati non solo dalla bravura degli attori e dei cantanti, ma anche dalla scenografia. I scenari si usano anche per girare film e spettacoli televisivi. Lo scenografo o la scenografa elabora un'idea che viene poi tradotta in piani e disegni che saranno la base per la costruzione dei vari elementi. A questo punto entrano in scena i pittori e le pittrici di scenari. Elaborano gli elementi del palco. Lavorano e affrescano i grandi fondali di cotone o di tessuti fini e traslucidi per un’illuminazione da dietro.

I pittori e le pittrici di scenari applicano diverse strutture (murature, legno, marmo, ecc.) agli elementi, preparano i mobili nel modo desiderato, dipingono o indorano altri requisiti in carta, cartone, legno, plastica. A seconda dell'effetto da desiderato, adottano tecniche differenti.

Cosa e per cosa?

  • Affinché tutti gli elementi di un’opera, di un teatro o di un balletto si uniscano in modo piacevole per lo spettatore, il pittore d scenari impiega tecniche di pittura speciali.
  • Affinché tutto il palco abbia un effetto uniforme, la pittrice di scenari non produce solo grandi pitture sul tessuto, ma pittura anche sulle plastiche, sui materiali di scena, sulle quinte di legno e su molte alte superfici.
  • Affinché il primo strato di colore sia visibile nonostante gli ulteriori strati che vengono applicati, il pittore di scenari impiega la tecnica della velatura e applica del colore diluito.
  • Affinché il disegno di carbone sulle grandi pitture (che si trovano soprattutto nelle opere) sia fissato in modo sostenibile, la pittrice di scenari applica una velatura con colla usando una pistola a spruzzo.
  • Affinché il suo lavoro rimanga unico, il pittore di scenari custodisce bene le tecniche che fanno implicitamente parte del segreto professionale dei pittori e delle pittrici di scenari. Prima queste si chiamavano tecniche “che dovevano essere rubate con gli occhi”.

Fatti

Ammissione
Scuola dell'obbligo. È vantaggioso frequentare un corso preparatorio presso una scuola delle arti applicate.
Formazione
4 anni in un teatro o in un atelier di pittura per teatro. Pochi posti di tirocinio disponibili.
Aspetti positivi
La pittura di scenari è un mestiere veterano, probabilmente è così vecchio come il teatro europeo stesso, che nacque nell’antica Grecia nel VI secolo a. C. Il lavoro è molto variato e creativo, dato che nessun scenario è uguale all’altro. I pittori e le pittrici di scenari eseguono anche lavori di imitazione di materiali come il marmo, la pietra, il legno, la ruggine o la patina.
Aspetti negativi
Talvolta, il lavoro dei professionisti e delle professioniste è meno creativo, come ad esempio quando devono ritoccare o fare la manutenzione degli elementi decorativi e del palco.
Buono a sapersi
I pittori e le pittrici di scenari sono impiegati soprattutto presso teatri e opere statali o municipali, il loro posto di lavoro è la sala di pittura. Tuttavia, vi sono sempre più aziende decorative o atelier, dove i professionisti trovano impiego. Arredano anche le produzioni cinematografiche con le loro pitture. Trovano lavoro anche all’estero: fare esperienza con presso diversi teatri e atelier aumenta le competenze professionali.

TOP 10 richiesto

importante
molto importante
importante
molto importante
importante
indispensabile
indispensabile
indispensabile
molto importante
indispensabile

Percorsi di carriera: Pittore/trice di scenari AFC

Possibilità di lavorare all'estero. Accumulare esperienza "pellegrinando" nei teatri e studi televisivi o cinematografici più diversi. Corsi d'approfondimento in una scuola universitaria professionale d'arti applicate. Specializzazione quale scenografo/a. Formazione supplementare presso un'accademia di belle arti. Avanzamento: capo del reparto pittura, capo officina, pittore/trice di scenari in proprio.

Scenografo/a SUP (Bachelor), studio in un'accademia d'arte all'estero

Tecnico/a SSS progettazione edile – coloritura, designer SSS arti figurative, designer SSS design di prodotto (diploma federale)

Designer del colore APF (attestato professionale federale)

Pittore/trice di scenari AFC

Scuola elementare completata

Scaricare il ritratto professionale completo