Gateway Keyvisual

Danzatore/trice AFC

ballare, provare, muoversi, esercitarsi, stirare, provare, esibirsi

Danzatore/trice AFC
Scaricare il ritratto professionale completo

Descrizione

La danza è una forma d’arte. Le danzatrici e i danzatori si esprimono artisticamente attraverso la danza. Non è solo una professione, ma la loro vocazione. Si esibiscono in spettacoli di balletto, musical, opere liriche, operette, spettacoli teatrali e produzioni televisive, sono membri di ensemble o compagnie.

Creano ruoli e temi con coreografe e coreografi. Si allenano e si esercitano ogni giorno. Tanta motivazione, autodisciplina, sudore, a volte anche piedi sanguinanti e lacrime, sono necessari per il successo. Ma quando lo spettacolo ha successo e il pubblico applaude entusiasta, si dimenticano tutte le fatiche e l’orgoglio per la prestazione fornita è grande.

I danzatori e le danzatrici esigono molto dal loro corpo, dal momento che la danza quotidiana li mette a dura prova. Adeguano la loro dieta e imparano ad affrontare in modo responsabile il rischio di procurarsi delle lesioni. Parte della loro formazione sono anche gli approcci alla gestione dello stress, al rilassamento e alla rigenerazione. Di regola possono esercitare la loro professione solo fino a circa metà dei trent’anni, successivamente devono riorientarsi professionalmente.

La formazione professionale di base, se possibile con diploma di maturità professionale, costituisce una buona base di partenza, a cui si possono aggiungere diverse formazioni continue e studi presso le scuole universitarie professionali.

Indirizzi professionali

I danzatori e le danzatrici che seguono l’indirizzo professionale della danza classica (accademica), sono specializzati nel balletto classico. Nella danza scenica, la tecnica fisica e la sua esecuzione sono sempre al servizio di una determinata espressione. La danza classica accademica prevede, nella sua espressione, la rappresentazione di una forma ideale chiaramente definita. È caratterizzata dall’estetica, da una tecnica rigorosa e da movimenti fluidi e precisi. In questo tipo di danza, la postura è rivolta esclusivamente verso l’esterno e non si lavora quasi mai al suolo. Al contrario, per quanto riguarda la gravità, predomina l’orientamento verso l’alto, la creazione di tensioni di sollevamento e leggerezza.
I danzatori e le danzatrici che seguono l’indirizzo professionale della danza contemporanea (moderna) sono specializzati in coreografie di danza del presente. Nella danza scenica, la tecnica fisica e la sua esecuzione sono sempre al servizio di una determinata espressione. La danza moderna contemporanea prevede, nella sua espressione, una varietà quasi illimitata di movimenti e posizioni. Non si limita a una sola tecnica o forma estetica, ma si basa su una varietà di esse. La danza moderna contemporanea ha quindi una struttura aperta, che si distingue consapevolmente dalle figure fisse e lineari della danza classica. Sono richieste creatività e innovazione. Le regole vengono deliberatamente infrante e i confini violati. I movimenti sono controllati, tuttavia non appaiono fluidi, ma in diverse forme (a volte sono frammentati o rallentati). La gravità viene sfruttata per l’ancoraggio e il lavoro al suolo.
I danzatori e le danzatrici dell’indirizzo professionale musical padroneggiano vari stili di danza e altro ancora, dal momento che hanno anche capacità acrobatiche, di recitazione, teatrali e canore. La loro conoscenza della teoria musicale, della storia della danza e del teatro costituisce una buona base per la realizzazione della danza e la collaborazione con coreografi e coreografe. Fanno confluire gli elementi e le tecniche del loro ruolo nelle diverse scene e li coordinano con attori e ballerine. Verificano e migliorano costantemente la rappresentazione in diversi stili di danza, canto e recitazione. Esprimono non solo la forza fisica e la danza, ma anche la forza mentale, a seconda di come, dove e quando vengono richieste dalla direzione artistica. L’esperienza scenica dei danzatori e delle danzatrici di questo indirizzo professionale cresce ad ogni musical e con il lavoro di squadra insieme a registi, attrici e famosi interpreti di musical.

Cosa e per cosa?

  • Affinché non subisca strappi a tendini o muscoli, il danzatore si riscalda dapprima con vari esercizi e fa stretching dopo l’allenamento.
  • Affinché i movimenti della danzatrice si esprimano pienamente, essa li coordina con il tempo e il ritmo della musica.
  • Affinché possa lasciare un’impressione duratura sul pubblico, il danzatore indossa un costume adeguato che sottolinei la sua danza, rendendo così la rappresentazione più comprensibile al pubblico.
  • Affinché rimanga fisicamente in forma e agile, la danzatrice segue una dieta sana e fa molto esercizio fisico anche durante il tempo libero.
  • Affinché riesca ad affascinare il pubblico, il danzatore impara diversi stili di danza, dallo standard al breakdance, dall’hip-hop, jazz, afro al modern dance o al balletto.

Fatti

Ammissione
Scuola dell’obbligo completata. Attitudine fisica per la danza. Alto livello pre-professionale in uno degli indirizzi professionali e conoscenze di base di altri stili di danza.
Formazione
4 anni di formazione scolastica di base con offerte a Zurigo, Basilea, Lucerna e Ginevra (a seconda dell’indirizzo professionale).
Aspetti positivi
I danzatori e le danzatrici hanno il loro corpo e la sua espressione artistica sotto controllo come quasi nessun altro. Si muovono con attenzione ed espressività verso la musica, intrattengono e incantano il pubblico. Sono molto richiesti sul mercato, soprattutto nei settori del musical, dello spettacolo, della TV e dell'intrattenimento.
Aspetti negativi
I danzatori e le danzatrici esercitano una professione fisicamente impegnativa con un alto carico di lavoro. Le prove frequenti, gli spettacoli regolari e i numerosi viaggi richiedono costanza e un’elevata resistenza. Gli orari di lavoro sono irregolari e si deve lavorare anche il fine settimana.
Lavoro quotidiano
Le offerte professionali per i danzatori e le danzatrici sono molto limitate e gli impieghi fissi o a lungo termine piuttosto rari. Questi professionisti devono sempre ricandidarsi e trattare abilmente le condizioni contrattuali del loro impiego. È quindi certamente consigliabile ricorrere alla mediazione di un’agenzia.

TOP 10 richiesto

Altrettanto importante è la conoscenza dell’inglese (lingua di lavoro).

indispensabile
molto importante
importante
importante
indispensabile
molto importante
molto importante
indispensabile
indispensabile
importante

Percorsi di carriera: Danzatore/trice AFC

I danzatori e le danzatrici si muovono in un ambiente di lavoro internazionale e devono misurarsi con la concorrenza internazionale. Vi sono offerte di formazione continua in Svizzera e all’estero presso le scuole superiori specializzate e le scuole universitarie.

CAS Dance Science: Health & Performance o Motor Learning & Training

Master of Arts SUP nella "Dance, Choreography" o nella "Dance, Teaching and Coaching Dance Profes"

Maestro/a di danza SUP (Bachelor)

Danzatore/trice SSS (diploma federale)

Danzatore/trice AFC

Scuola elementare completata, alto livello pre-professionale nella danza classica e contemporanea

Scaricare il ritratto professionale completo