Gateway Keyvisual
Gateway Keyvisual

professioni A-Z

Micromeccanico/a AFC

creare, preparare, verificare, misurare, correggere, mantenere, riparare

Micromeccanico/a AFC

Descrizione

Il micromeccanico e la micromeccanica si occupano della fabbricazione di pezzi di piccole dimensioni e di strumenti di precisione destinati soprattutto all'industria orologiera e ai laboratori di micromeccanica (apparecchi fotografici, strumenti chirurgici, apparecchi di comando pneumatici, elettrici o elettronici).

Nella loro attività utilizzano macchinari altamenti precisi, spesso comandati da un computer. Devono conoscere le tecniche di base della lavorazione dei metalli e saper programmare i macchinari. I pezzi prodotti e i prototipi devono essere precisi al centesimo di millimetro. Sono inoltre responsabili del buon funzionamento degli strumenti prodotti, si occupano della loro manutenzione e dell'eliminazione degli eventuali difetti.

Indirizzi professionali

I micromeccanici e le micromeccaniche dell’indirizzo professionale «Fabbricazione e CNC» si occupano della produzione di pezzi d’officina realizzati mediante macchine CNC (Computerized Numerical Control) e della finitura dei pezzi mediante macchine automatiche di alta precisione. Le macchine CNC sono macchine utensili che, guidate per mezzo di una tecnica di comando speciale, sono in grado di produrre, in modo automatizzato, pezzi di officina di grande precisione. Gli specialisti di questo indirizzo professionale inseriscono generalmente a mano i comandi per la macchina utensile, tenendo in debita considerazione tutti i fattori determinanti quali la geometria degli attrezzi, il numero di giri, il grado di avanzamento e altri fattori importanti inerenti alla lavorazione. In questo campo sono previsti margini di tolleranza e qualitativi ristrettissimi, per cui i pezzi realizzati devono essere di elevata precisione.
I micromeccanici e le micromeccaniche dell’indirizzo professionale «Stampi/forme» realizzano pezzi di piccolissime dimensioni in grandi serie utilizzando apposite macchine punzonatrici di stampaggio. La costruzione di utensili di punzonatura è un settore speciale della costruzione di utensili e produce pezzi (utensili di taglio e di formatura) per la produzione di massa. Una caratteristica della funzione di uno strumento di punzonatura è che un semilavorato riceve una nuova forma (quella desiderata) dal processo di formatura a freddo (piegatura, punzonatura, deformazione, compressione, trafilatura). Gli oggetti prodotti dagli specialisti del settore nella produzione di massa vengono utilizzati ad esempio nell'industria automobilistica o nell'ambito degli elettrodomestici e sono per lo più realizzati in acciaio temprato e acciaio rinforzato, metallo duro o ceramica.
I micromeccanici e le micromeccaniche dell’indirizzo professionale «Tornitura» producono pezzi di dimensioni microscopiche eseguiti al tornio: si tratta ad esempio di parti utilizzate nell’industria orologiera o nell’industria medica, nella microtecnica e nella micromeccanica. I lavori di tornitura (décolletage) vengono prevalentemente eseguiti su torni lunghi. La tornitura è uno dei principali mezzi di rifinitura utilizzati nella cosiddetta tecnica di asportazione, un procedimento che consente di scavare nel metallo asportando i trucioli per ottenere il taglio desiderato. Il pezzo da tornire ruota sul proprio asse mentre l’utensile asporta le parti di metallo in eccesso.

Fatti

Ammissione
Assolvimento della scolarità obbligatoria. Facilità per la matematica, la geometria e il disegno tecnico.
Formazione
Tirocinio di 4 anni presso un'azienda (i posti a disposizione sono limitati) o frequenza a tempo pieno (previo esame d'ammissione) di una scuola di arti e mestieri del settore orologiero: Bienne, La Chaux-de-Fonds, Petit Lancy (GE), Porrentruy, Le Sentier (VD).

TOP 10 richiesto

indispensabile
importante
indispensabile
molto importante
indispensabile
indispensabile
importante
molto importante
molto importante
importante

Percorsi di carriera

Formazione supplementare in microtecnologia, ingegneria elettrica o elettronica. Nell'industria dell'orologeria: fabbricazione e riparazione di utensili, costruzione di prototipi di orologi sulla base di progetti.

Ingegnere/a microtecnico/a SUP, ingeniere/a informatico/a SUP (Bachelor)

Tecnico/a SSS in microtecnica (diploma federale)

Dirigente di produzione industriale EPS (diploma federale)

Specialista aziendale in processi APF (attestato professionale federale)

Specializzazione in un settore (industria orologiera, industria ottica, tecnica medica) o in un'attività specifica (meccanico/a sperimentale, esperto/a in qualità, specialista in piccoli strumenti di precisione, fabbricazione di prototipi di orologi, produzione e riparazione di strumenti di precisione, ecc.)

Micromeccanico/a AFC

Scuola elementare completata