Gateway Keyvisual

Specialista consolare

consigliare, modificare, registrare, controllare, aiutare

Specialista consolare
Scaricare il ritratto professionale completo

Descrizione

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) rappresenta la Svizzera in oltre 100 Paesi e impiega circa 220 specialiste e specialisti consolari trasferibili in Svizzera e all'estero.

La maggior parte degli specialisti e delle specialiste consolari lavora presso le ambasciate o i consolati generali. Mantengono i contatti con i connazionali che vivono all'estero e si occupano dei loro affari. Ad esempio, registrano i cittadini svizzeri che sono emigrati, rinnovano i passaporti o si occupano di questioni di protezione consolare. Gli specialisti e le specialiste gestiscono anche le domande di visto e le questioni di cittadinanza, si occupano di tutte le pratiche di stato civile e rilasciano certificazioni.

Gli specialisti e le specialiste consolari che non lavorano all'estero ma a Berna sono responsabili dei seguenti settori: Direzione consolare, protezione consolare, personale, finanze e logistica, Direzione politica e Segreteria generale.

Cosa e per cosa?

  • Affinché tutti i dati siano registrati e disponibili in ogni momento, lo specialista consolare tiene il registro degli svizzeri all’estero con tutti i dati relativi all’identità, allo stato civile, al contatto e al luogo di residenza.
  • Affinché gli Svizzeri che viaggiano in un paese con disordini politici ottengano una consulenza competente, la specialista consolare li consiglia sulle possibili misure di protezione.
  • Affinché i documenti importanti della Segreteria generale, ad esempio sugli sviluppi politici interni, siano custoditi in modo sicuro, lo specialista consolare li organizza.
  • Affinché i viaggiatori senza permesso di soggiorno o i compagni dei cittadini svizzeri all’estero possano entrare in Svizzera, la specialista consolare controlla le richieste di visto.

Fatti

Ammissione
Formazione commerciale di base (livello superiore), preferibilmente svolta in un’amministrazione pubblica, in particolare comunale o cantonale, estratto del casellario giudiziale senza condanne e buone conoscenze orali e scritte di due lingue ufficiali e dell’inglese (almeno livello B2). Disponibilità ad accettare il cambiamento di luogo di impiego all’interno della rete esterna svizzera, anche in contesti difficili. Auspicata esperienza professionale di due o tre anni in un ambito che prevede il contatto con il pubblico, preferibilmente nel settore del controllo degli abitanti, dello stato civile e/o della migrazione.
Formazione
La formazione dura normalmente 14 mesi: due mesi di formazione teorica a Berna e online, 12 mesi di stage pratico nella rete esterna del DFAE. Le candidate e i candidati sono soggetti all’obbligo di trasferimento secondo l’O-OPers–DFAE e non potranno opporsi al luogo assegnato per la formazione.
Aspetti positivi
Il personale consolare specializzato si occupa coscienziosamente delle preoccupazioni degli Svizzeri all'estero e rappresenta gli interessi della Svizzera all'estero: un lavoro entusiasmante e stimolante! Si conoscono paesi e costumi diversi e si viaggia per il mondo.
Aspetti negativi
Il personale consolare specializzato è soggetto alla disciplina dei trasferimenti. I membri del personale sono obbligati per contratto a cambiare posto di lavoro ogni tre o quattro anni. I frequenti cambiamenti possono essere stressanti, soprattutto per i membri della famiglia.
Lavoro quotidiano
Il lavoro nel DFAE e soprattutto nelle sedi estere, è fisicamente e mentalmente impegnativo. La capacità di adattarsi rapidamente a diversi stili di vita e a nuove situazioni è un requisito indispensabile per questa professione.

TOP 10 richiesto

Sono anche importanti: competenza interculturale, capacità di lavorare in gruppo, resistenza allo stress, forte volontà di servizio, modo di lavorare accurato e coscienzioso, disponibilità a svolgere diversi incarichi di rappresentanza in tutto il mondo, anche in ambienti difficili.

importante
importante
importante
molto importante
indispensabile
indispensabile
molto importante
indispensabile
molto importante
indispensabile

Percorsi di carriera: Specialista consolare

Segretario/a consolare, rappresentanza estera; carriera: promozione ogni 2–3 anni.

Vice console, console, console generale

Responsabile dei servizi consolari, visti, finanze/personale/amministrazione, Swiss Business Hub

Capo delle operazioni di una missione diplomatica

Vice capo del posto, capo/a del posto o

Specialista consolare

Attestato federale capacità (AFC) preferibilmente nel settore dell' economia e dell'amministrazione (vedi ammissione)

Scaricare il ritratto professionale completo